Gruppi di sostegno

I gruppi di sostegno hanno lo scopo di facilitare lo scambio e l’attivazione di risorse in individui che si trovano a confrontarsi con problematiche e tematiche comuni. La condivisione di esperienze simili ha infatti il duplice effetto di alleggerire il vissuto individuale e promuovere la costruzione di strategie per la risoluzione delle difficoltà sperimentate.

Il gruppo è in grado di fornire un’esperienza personale immediata e ricca in termini di sviluppo personale e sostegno. La forza maggiore del gruppo è la sua presenza stessa: i vari membri con il loro contributo, le loro interazioni e le loro reazioni, guidate, supportate, evidenziate e modellate dal conduttore costituiscono il nucleo centrale dell’esperienza di cura.

Abbiamo attivato, in circostanze diverse, gruppi di sostegno per persone che soffrono di un medesimo disturbo, o che si trovano in situazioni traumatiche e di stress simili, oppure essere categorie professionali ad alto rischio di stress. Nei gruppi tematici viene fondamentalmente dato spazio all’ascolto delle esperienze di ciascuno e all’aiuto reciproco all’esplorazione e comprensione di sé. L’attenzione è verso ogni partecipante come parte del gruppo e lo sforzo è quello di ascoltare, sostenere, confrontarsi reciprocamente, dando risposte oneste e dirette.

Il conduttore sostiene tutto il gruppo, garantendo il benessere di tutti i partecipanti e la riservatezza del processo.